Pubblicato da Gianna Nies
Principali trend nel mercato delle case vacanza 2019

Abbiamo riassunto sia le principali tendenze tra i viaggiatori, che semplici consigli per accoglierli al meglio ed essere sempre un passo avanti agli altri. Non preoccuparti, non dovrai cambiare completamente la tua strategia di comunicazione per continuare ad attrarre ospiti nel 2019.

Fai spazio alle nuove tecnologie!

I millenials, le generazioni nate tra l’inizio degli anni ’80 e la fine degli anni ’90, sono i protagonisti del mercato del turismo odierno. Ogni giorno spendono di più di qualsiasi altra fascia d’età in viaggi (negli Stati Uniti, solo loro hanno un potere di acquisto di 200 miliardi di dollari).

La loro passione per i viaggi è pari solo al loro interesse per le nuove tecnologie! Il Wi-Fi è un servizio indispensabile e l’86% di loro sarebbe disposto a pagare di più per avere nella loro casa vacanza dispositivi smart come Alexa o Sonos.

La connessione Wi-Fi è quindi un must della tua casa vacanza. L’accesso a una rete wireless è spesso un elemento decisivo nella valutazione dei pro e dei contro di un alloggio.

Se vuoi fare un passo in più, puoi fornire ai tuoi ospiti un dispositivo Wi-Fi portatile che i viaggiatori potranno portare con sé durante le escursioni a piedi, in città e anche in spiaggia. Con questo piccolo investimento, potrai attirare molti più ospiti!

Fai spazio a tutta la famiglia!

“Casa è dove si trova il cuore”, si dice. Anche quando sono in vacanza, sia gli ospiti più giovani che quelli più anziani potranno sentirsi a casa solo se circondati dalla loro famiglia. In un certo senso, cercano una “casa lontana da casa”.

Lo scorso anno c’è stato un drastico aumento del 325% fra i coloro che viaggiano con bambini nelle case vacanza. Secondo Forbes, anche le vacanze multigenerazionali sono in aumento. Questo crea una sfida per i proprietari di casa: gli ospiti si aspettano che la loro casa vacanza sia adatta ai bisogni degli ospiti di tutte le età.

Ci sono infinite opzioni! Una casa sicura anche per i bambini, giocattoli, un parco giochi in giardino, ringhiere sulle scale adatte agli ospiti più anziani, giochi da tavolo per tutta la famiglia… Se hai bisogno di maggiori informazioni su come rendere la tua casa vacanza adatta ai bambini, puoi trovare alcuni spunti in questo post. Buona lettura!

Rendi la tua struttura adatta ai viaggi più brevi!

Vengono solo per un fine settimana o durante i giorni festivi – sono gli amanti delle gite fuori porta! I viaggi più brevi sono una tendenza in crescita negli ultimi anni.

Non solo gli hotel, ma anche i proprietari di casa potranno trarre vantaggio da questo nuovo trend. Booking.com ha stimato che nel 2019 ci sarà un boom di viaggiatori che vorranno trascorrere weekend emozionanti e ricchi di esperienze: il 53% dei turisti in tutto il mondo ha già in programma di farne più di uno!

Quindi, reagisci in fretta, permetti ai tuoi ospiti di affittare la tua struttura per viaggi più brevi e rendi più flessibili i giorni di check in e check out. Anche se questo comporterà un maggiore sforzo per quanto riguarda l’organizzazione della tua struttura, i tuoi ospiti saranno grati per la tua ospitalità. Credici, ne varrà la pena!

Dai il benvenuto agli amici a quattro zampe!

Il nostro ultimo consiglio, ma non meno importante: non dimenticarti degli amici a quattro zampe dei tuoi ospiti! Gli amanti degli animali non vorranno lasciare i loro amici pelosi a casa da soli durante le vacanze, cercheranno una sistemazione che possa accogliere anche i loro animali domestici.

Secondo le nostre ricerche, “animali domestici ammessi” è la seconda caratteristica più importante per coloro che viaggiano in Italia e in molte regioni della Spagna. Seconda solo alle piscine! Anche secondo HomeAway, il mercato degli ospiti “pet friendly” continuerà a crescere.

Quindi, considera l’opzione di ammettere gli animali domestici nella tua struttura. In questo modo potrai aumentare la tua visibilità nei risultati di ricerca e trasformare i loro proprietari in ospiti molto felici!


Questi piccoli cambiamenti avranno un grande impatto sulle tue prenotazioni nel 2019! Non vediamo l’ora di vedere cosa porterà l’anno nuovo e, naturalmente, saremo felici di tenerti sempre aggiornato/a!