fbpx
Pubblicato da Gianna Nies
Vacanze in Famiglia: Come Attrarre le Famiglie con Bambini

Nel settore dei viaggi, in costante crescita, c’è un gruppo di clienti che si sta dimostrando particolarmente redditizio: le famiglie. Per la maggior parte dei proprietari di casa, le famiglie sono ospiti piacevoli. Una delle ragioni è che le famiglie, soprattutto quelle che viaggiano con bambini piccoli e neonati, tendono a non viaggiare nei weekend e nelle stagioni più di punta. Questo significa meno spese per le famiglie, ma anche più prenotazioni in bassa stagione per i proprietari di casa – una situazione vantaggiosa per tutti!

Secondo uno studio di FeWo-direkt sulle vacanze in famiglia, il 98% degli intervistati è d’accordo: gli alloggi più amati per famiglie sono chiaramente le case vacanza.

Per i genitori, la prima priorità durante le vacanze è quella di trascorrere del tempo con i propri figli. E la soluzione migliore è, naturalmente, in un alloggio che possa ospitare piccoli e grandi ospiti. Le case vacanza non solo consentono agli ospiti un’elevata flessibilità nella loro routine giornaliera, ma fungono anche da vera e propria casa lontano da casa.

Ma quando c’è una grande richiesta, c’è anche una grande concorrenza. Su molti portali popolari, ogni proprietario di casa può configurare fra i servizi “adatto ai bambini”, senza che alcune condizioni lo dimostrino. Per distinguersi dalla massa con la propria offerta, i proprietari possono prendere l’iniziativa e investire in un paio di servizi perfetti per le famiglie.

Qui abbiamo riassunto alcuni degli aspetti più importanti, affinché possiate fare la differenza in un mercato particolarmente competitivo:


Sicurezza

Dalla piscina privata alla presa di corrente – i piccoli pericoli della vita quotidiana si nascondono ovunque. Nessun genitore sarà in grado di rilassarsi e godersi le vacanze a meno che il loro bambino non sia al sicuro. Un report di HomeAway sul 2019 prevede che le aspettative in materia di sicurezza dei viaggiatori continueranno addirittura ad aumentare. È quindi importante eliminare tutti i potenziali pericoli che potrebbero ostacolare una vacanza rilassante e sicura.


Alcuni consigli

– Porte dei balconi e porte di accesso alla strada
– Prese di corrente protette
– Piscina con copertura e recinzione con cancello (che si possa chiudere)
– Prodotti per la pulizia o altri prodotti chimici fuori dalla portata di mano
– Ripiani e armadi ben fissati al muro
– Blocchi per bambini su cassetti e sulle scale
– Una scaletta per la piscina
– Monitor per bambini
– Protezioni rimovibili o sbarre per lettini

Per ridurre al minimo il rischio di incendio nel vostro alloggio, vi preghiamo di osservare le seguenti precauzioni di sicurezza.

Per evitare il rischio di incendio

– Rilevatori di fumo
– Estintori
– Distanze di sicurezza tra mobili e stufe a legna, caminetti e barbecue
– Istruzioni per l’uso dei dispositivi tecnici

Servizi

Non bisogna sottovalutare l’importanza dei servizi che interessano i bambini. Se volete rendere il vostro alloggio attraente per le famiglie, sarà necessario molto di più che offrire un seggiolone o una culla. I bambini vogliono divertirsi nella vita di tutti i giorni e i genitori sono felici quando possono giocare con i loro bambini anche durante le vacanze. Facciamo in modo che questo accada!

Abbiamo raccolto per voi i seguenti suggerimenti dei nostri esperti e le nostre conoscenze sull’industria del turismo:

Indoor

– Giocattoli, libri e giochi da tavolo adatti a tutte le età
– Arredamento allegro e colorato nelle camere da letto
– Culle (anche pieghevoli) e lettini per bambini
– Almeno 1 camera da letto che sia stata progettata per fare spazio a una culla
– Lenzuola in più
– Lucine da notte
– Persiane sulle finestre
– Una cucina molto ben attrezzata
– Un seggiolone (pieghevole)
– Uno sgabello per i lavandini
– Un fasciatoio
– Vasche da bagno per i bambini più piccoli


Outdoor

– Piscina per bambini
– Giochi per il giardino
– Giochi per la spiaggia
– Posti per ripararsi dal sole in giardino (tettoie o ombrelloni)


Un altro consiglio: riportate tutte le informazioni utili e relative alla famiglia in un libro di benvenuto in modo che i vostri ospiti si sentano a casa. Che si tratti di ristoranti per famiglie, della farmacia più vicina o di una lista di varie attività ricreative – i vostri consigli da esperti del luogo garantiranno la felicità dei vostri ospiti!


Altri suggerimenti che potete includere

– Farmacie, numeri di emergenza e ospedali nelle vicinanze
– Ristoranti nei dintorni (magari con menu per bambini)
– Spiagge di sabbia adatte alle famiglie e come raggiungerle
– Attività per i giorni di pioggia
– Parchi giochi nelle vicinanze
– Parchi di divertimento o parchi acquatici
– Zoo, fattorie o scuole di equitazione
– Servizi di assistenza: numeri di babysitter

Con alcuni piccoli investimenti, potete trasformare le vacanze in famiglia dei vostri ospiti in qualcosa di davvero speciale. L’ultimo e più semplice consiglio: siate sempre a disposizione dei vostri ospiti e dimostratevi disponibili. Mostrandovi di aiuto per la famiglia con suggerimenti sul luogo, sicuramente torneranno e consiglieranno il vostro alloggio ai loro amici!